Cammino di Oropa

CC02 - Da Cuorgné a Vidracco

TRACCIA GPS

TRACCIA GPS

  • Partenza: Vidracco, centro Damanhur Crea
  • Arrivo: Ivrea, piazza Vittorio Emanuele
  • Lunghezza: 19,6 km
  • Difficoltà a piedi: Impegnativa

Affrontiamo la traversata della Valle Sacra, in un itinerario “selvaggio” tra i boschi che termina in Valchiusella.  

Dal centro di Cuorgné attraversiamo il torrente Orco e arriviamo allo spettacolare ponte sul torrente Piova, che attraversiamo con grande attenzione poiché è privo di spallette. Consigliamo quindi a chi soffre di vertigini di uscire da Cuorgné su Viale dei Mille, facendo in questo caso molta attenzione al traffico.

Imbocchiamo la strada asfaltata che sale verso la frazione Sant’Anna Boschi, dove in corrispondenza della chiesetta imbocchiamo a sinistra la strada prima asfaltata e poi sterrata che gradualmente sale verso il bric Filia, che costeggiamo in un bel percorso sterrato, per poi scendere sulla strada asfaltata che conduce verso Campo Canavese.

Qui ci possiamo rifornire d’acqua prima di rientrare nel bosco e affrontare il tratto più selvaggio della giornata, raggiungiamo la chiesetta di Sant’Antonio e proseguiamo dritto per raggiungere la cima del Bric di Muriaglio. In questa zona il percorso diventa sempre meno leggibile, e conviene tenere d’occhio l’App o il GPS per orientarsi, perché a tratti la segnaletica potrebbe non essere chiara.

Scendiamo quindi verso Vidracco, passando accanto ai labirinti di pietre tracciati dai membri di Damanhur, una comunità che aderisce a una filosofia “fondata sull’amore e il Divino” fondata nel 1979, che ha scelto Vidracco e la Valchiusella come sede.

La tappa termina a Damanhur Crea, il centro polifunzionale gestito dalla comunità.

Servizi lungo il percorso:

-Fontanelle a Cuorgné, a Sant’Anna Boschi, lungo la strada che lambisce il Bric Filia, a Campo Canavese, a Vidracco.

-Bar e alimentari solo a Cuorgné e Vidracco, rifornitevi prima di partire;

-Strutture di accoglienza a Cuorgné, Castellamonte Frazione Filia, Vidracco.

zoomgeolocalization

CONDIVIDI

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Condividi su twitter